Per leggere la lettera del Ministro, cliccare qui