GIORNATA DELLA SICUREZZA NELLE SCUOLE

SCUOLA DI LEGALITA’ NELLA GIORNATA DELLA SICUREZZA

Parte integrante di un apposito progetto didattico-educativo previsto dal Piano dell’offerta formativa della scuola, tra i percorsi trasversali per lo sviluppo di competenze sociali e civiche e di cittadinanza attiva, la Giornata della sicurezza, alla sua prima edizione nel presente anno scolastico, ha visto protagonisti sia i piccoli della scuola dell’Infanzia sia gli alunni della primaria del Circolo.

I percorsi affrontati in occasione della Giornata della Sicurezza, nel mese di maggio, a coronamento di quanto già ordinariamente svolto in classe insieme ai loro insegnanti, trasversalmente in più discipline, hanno avuto la finalità di sensibilizzare gli studenti dei plessi Zanzi, Ferrero, Sabin e Campi rispetto all’importanza di apprendere ed interiorizzare regole e forme di comportamento corretto e responsabile.

Sono stati affrontati percorsi di didattica laboratoriale per far conoscere ai bambini ciò che, in più ambiti della loro vita, può rappresentare una possibile fonte di rischio e pericolo, cosicché possano acquisire competenze volte a prevenire, ridurre al minimo e gestire al meglio situazioni di vario tipo potenzialmente pericolose per la sicurezza/incolumità dei cittadini.

Tra gli strumenti teorici e pratici a cui si è fatto ricorso, in termini di didattica laboratoriale, particolarmente prezioso è stato l’apporto fornito dal Comando della Polizia Municipale di Alessandria e dal Comando dei Vigili del Fuoco di Alessandria.

Un vigile in carne ed ossa, con approccio ludico adatto alla fascia di età dei bimbi, ha suscitato in loro interesse e partecipazione sul tema delle norme di sicurezza a casa, a scuola e in strada. Si sono immersi nel Nuovo Codice della Strada, scoprendo i segnali stradali, il funzionamento del semaforo ed il linguaggio dei movimenti dei vigili urbani, i loro strumenti di lavoro (radio ricetrasmittente usata dal vivo, paletta…) e comprendendo, così, l’importanza del loro prezioso ruolo nella nostra vita di ogni giorno.

Enorme il coinvolgimento degli alunni della Ferrero e della Sabin di fronte alle vere autopompe del Vigili del Fuoco, il 17 maggio: le hanno viste funzionare in simulazione proprio nel cortile della loro scuola, osservandone da vicino le strumentazioni e, addirittura, vivendo l’emozione di indossare di persona l’ elmetto e di reggere le pompe, vedendo l’acqua uscire, come dei veri pompieri.

I più grandi hanno anche assistito alla proiezione di un apposito video sui vari tipi di intervento di competenza dei VVF, anche con riferimenti specifici agli eventi sismici nazionali degli ultimi anni. Grazie agli approcci con gli operatori esterni, i bambini hanno anche compreso con l’ esperienza diretta, il concetto dell’importanza del lavoro di squadra e del coordinamento dei ruoli di ciascuno, della corretta gestione dell’emotività in situazioni di pericolo, quale ulteriore lezione di cittadinanza attiva e responsabile.

Una giornata davvero indimenticabile di scuola di cittadinanza per alunni ed insegnanti ed un esempio di buona prassi, frutto della proficua sinergia tra la Scuola ed altre Istituzioni del territorio.

PHOTOGALLERY

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi